Goodbye For Now

Pubblicato: 22 maggio 2010 in Senza categoria
Riesco ancora a vedere la luce alla fine del tunnel
splende attraverso i tempi bui, anche
quando perdo la testa.
ma è come se nessuno al mondo stesse ascoltando,
e sembra che io non prenda nemmeno le giuste decisioni
cammino accompagnato dalla stessa foschia
sono ancora intrappolato nelle mie stesse strade
sto perdendo tempo in questi giorni strani
ma in qualche modo io saprò sempre
quali sono le cose giuste da dire.

non so che ore sono
o chi è la persona che devo incolpare per questo.
riesco a credere a quel che vedo?
e come fai a sapere da quale parte soffia il vento?
perchè io riesco a sentire tutto ciò

che mi circonda, sono perso nel suono
e proprio quando penso di saperlo, lei va via


addio per ora, addio per ora (così a lungo)
addio per ora, non sono il tipo
che dice "te l’avevo detto"
addio per ora (così a lungo)
penso che la parte più difficile del tenere duro
sia lasciare andare via tutto

quando canteremo una canzone nuova? una canzone nuova.

sto ancora sorridendo ai giorni che passano
e come mai nessuno sa mai i motivi?
li sotterrano in profondità
in modo che tu non riesca a vederli.
se ti piaccio, chi indossa
un cuore spezzato nella tua manica?
dolori e battaglie che tu conosci così bene
il tempo non racconterà nè l’uno nè l’altro
non sono il tipo che dice "te l’avevo detto"
penso che la parte più difficile del tenere duro
sia lasciare andare via tutto


non so che ore sono
o chi è la persona che devo incolpare per questo.
riesco a credere a quel che vedo?
e come fai a sapere da quale parte soffia il vento?

perchè io riesco a sentire tutto ciò
che mi circonda, sono perso nel suono
e proprio quando penso di saperlo, lei va via


addio per ora, addio per ora (così a lungo)
addio per ora, non sono il tipo
che dice "te l’avevo detto"
addio per ora (così a lungo)
penso che la parte più difficile del tenere duro
sia lasciare andare via tutto

quando canteremo una canzone nuova? una canzone nuova.
quando canteremo una canzone nuova? una canzone nuova.

e tu puoi cantare fino a che non ci sono più canzoni
e io posso urlare fino a che il mondo diventi sordo
per ogni parola non detta, tu avresti dovuto
prenderti il tempo per leggere i segni
e capire cosa significavano
in qualche modo tutti si sentono soli
quindi se il fardello è il mio
allora posso portare il peso da me

se la gioia arriva davvero durante il giorno
allora mi distenderò e aspetterò
il nuovo sorgere del sole.

addio per ora…

Annunci
commenti
  1. Barbara ha detto:

    ….ed è arrivato il tempo del silenzio….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...